Giornata della Memoria

uno screenshot dell'animazione.

Questa mattina, in occasione della Giornata della Memoria, tutti i bambini della nostra scuola si sono trovati insieme per vedere una breve animazione che ha per protagonista un bambino all'epoca della Shoah. Non c'è bisogno di aggiungere molto a queste immagini tanto delicate quanto toccanti...

Per vedere il video, cliccare sull'immagine qui a lato.

 

M'illumino di meno 2015

locandina eventoM’illumino di meno è la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici, ideata da Caterpillar, storico programma di Radio 2 RAI. La campagna comunicativa dura un mese, durante il quale i conduttori del programma raccontano le best practice in ambito di risparmio energetico da parte di istituzioni, comuni, associazioni, scuole, aziende e singoli cittadini, promuovendo la riflessione sul tema dello spreco di energia, che si può evitare con interventi strutturali ma anche con semplici accorgimenti che ogni singolo individuo può mettere in pratica.
M’illumino di meno culmina nella giornata del 13 febbraio 2015 dedicata al simbolico
“silenzio energetico” in nome dell’efficienza e dell’uso intelligente dell’energia, che si traduce nello spegnimento dell’illuminazione di monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni.

In questa chiave propositiva e formativa, Caterpillar dedica il focus dell’edizione 2015 di M’illumino di meno ad una particolare categoria: le  scuole  di ogni ordine e grado – anche scuole italiane all’estero o corsi professionali – cui sarà richiesto di manifestare simbolicamente il proprio amore per il Pianeta con iniziative speciali in tutti i plessi, per mostrare come l’attenzione all’ambiente debba costituire un fulcro del discorso educativo e dell’attualissima spending review anche nella riqualificazione degli edifici scolastici.

Per tutte le informazioni sull'evento e per aderirvi, caterpillar.blog.rai.it/milluminodimeno

 

Città invisibili

logo città invisibiliI comuni di Curtarolo e Campo San Martino hanno aderito quest'anno a Città Invisibili, un'iniziativa culturale promossa dalla Regione Veneto volta ad avvicinare le giovani generazioni alla lettura, alla letteratura per l'infanzia, all'arte, alla scienza, alla musica e alle diverse forme del linguaggio dell'immaginazione e della creatività, promuovendo una maggiore conoscenza del patrimonio artistico e paesaggistico del Veneto.

Si tratta di una fantastica opportunità per i ragazzi e gli insegnanti con tante iniziative da non perdere. L'edizione 2014/15 di Città invisibili propone:

  • Biennale di Letteratura e Cultura per l'infanzia
  • Festival Itinerante per ragazzi
  • Progetto Rete scuole d'eccellenza
  • 23 aprile giornata evento dedicata al libro e alla lettura.

In particolare, poi, vengono promossi tre progetti: "Suoniamo la voce", rassegna di canto corale, "Cartoline impertinenti" e "Storie sulla storia. La Grande guerra raccontata ai ragazzi". 

Il 28 gennaio a Padova (Provincia di Padova, 3° Torre, Piazza Bardella zona Stanga, 16.45-18.45) si terrà un incontro rivolto a insegnanti, bibliotecari, educatori, amministratori e operatori culturali coinvolti o interessati a partecipare alla rete Città invisibili. Sarà l’occasione per riprendere le fila della progettualità di Città invisibili, conoscere la pianificazione dei prossimi incontri di formazione e delle attività previste, ritirare le cartoline del concorso “Cartoline impertinenti della mia città”, i manifesti per la comunicazione e i kit progettuali (qualora non si fosse già provveduto al ritiro). L’incontro ha, inoltre, l’obiettivo di presentare in maniera dettagliata l’iniziativa Storie sulla Storia. La Grande Guerra raccontata ai ragazzi e le azioni ad essa collegate.

Tutte le informazioni e le iniziative sul sito ufficiale dell'evento.

 

Il volo di Sara

alt 
In un campo di concentramento durante la Seconda Guerra Mondiale, una bambina e un pettirosso si incontrano. L'uccellino riuscirà a far volare la piccola Sara tenedo il suo nastro nel becco... perché la Shoah e i campi di concentramento sono cosa troppo crudele per una bambina.

Farina, Il volo di Sara, Fatatrac, 2011

 

Altre proposte di lettura per la Giornata della Memoria nella sezione "Ricordare..."

 

Frutta nelle scuole

logo frutta nelle scuole

Riparte il programma Frutta nelle Scuole con la distribuzione di frutta e verdura fresca a merenda ai bambini delle scuole primarie "Alighieri", "Mameli", "Anna Frank" e "Umberto I" da metà gennaio fino al termine delle lezioni.

Nel sito ufficiale del Progetto informazioni, materiali e giochi per i bambini, le famiglie e gli insegnanti.

 

 

Dai un sostegno al futuro dei tuoi figli

logo sasfal.

Servizio SASFAL CGIL: Servizio di Ascolto e Sostegno alle Famiglie di Lavoratori.

Si pubblica la locandina. Ulteriori informazioni e prenotazioni sul sito www.sasfal-cgil.it oppure ai recapiti indicati nella locandina.

 

POF a.s. 2014/15

copertina pof 

.

.

 

Si comunica che è online il Piano dell'Offerta Formativa

per il corrente anno scolastico.

Per visionalo o scaricarlo, cliccare qui.

 

Iscrizioni a.s. 2015/2016 Scuola Secondaria di II grado

Circolare del Dirigente Scolastico sulle iscrizioni dei ragazzi di classe terza della scuola secondaria di I grado alla scuola secondaria di II grado.

 

Iscrizioni a.s. 2015/2016 Scuola Secondaria di I grado

Circolare del Dirigente Scolastico sulle iscrizoni degli alunni di classe quinta delle primarie, alla classe prima della scuola secondaria di I grado.

 
Amministrazione Trasparente
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Cons. Comunale Ragazzi
Agenda
<<  Febbraio 2015  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  911121314
19202122
232425262728 
Rete per l'Intercultura
Banner
Banner
Visitatori
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi117
mod_vvisit_counterQuesta settimana795
mod_vvisit_counterQuesto mese3987

Online: 1
Oggi: 31 Gen 2015
Banner
Banner