ISTITUTO COMPRENSIVO di CURTAROLO e CAMPO SAN MARTINO

scuole primarie e secondarie di primo grado

FILO DIRETTO CON... LA BOSNIA

Premiati giovani artisti

premiazioneSabato 30 maggio, alle ore 16.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Curtarolo si è svolta la premiazione della terza edizione del Concorso italo-bosniaco, promosso dalla rete “Scuole ponti di pace”, all’interno del Progetto “Incontri di pace” finanziato dalla regione Veneto. Il tema di quest’anno , “Scorci di paesaggio intorno a me”, era di carattere artistico e rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado che collaborano al Progetto “Scuole ponti di pace”. La giuria, dopo aver esaminato gli elaborati provenienti da tredici scuole diverse, ha stabilito la graduatoria divisa per sezioni: sono stati apprezzati l’impegno, l’originalità e l’utilizzo delle varie tecniche dei giovani autori.

Nel nostro Istituto si sono distinti Asia F. della classe quinta della scuola primaria “Marconi” di Campo San Martino (terza classificata nella categoria classi IV e V), Carlo Emilio L., della classe terza della scuola “Marconi” (segnalato nella categoria classi II e III) e Nicolò C. della classe quinta della scuola “Umberto I” di Pieve di Curtarolo (segnalato nella categoria classi IV e V).

Ai questi “piccoli grandi artisti” le nostre congratulazioni!

disegno asia    disegno nicolo

Leggi tutto...

PREMIAZIONE del Concorso italo-bosniaco

locandina.

Il COMITATO DI SOSTEGNO ALLE FORZE ED INIZIATIVE DI PACE

in collaborazione con gli Istituti della Rete “Scuole ponti di pace”

invita alla premiazione della terza edizione del CONCORSO ITALO-BOSNIACO “Scorci di paesaggio intorno a me”.

La cerimonia si terrà sabato 30 maggio 2015 ORE 16.30 presso la Sala Consiliare del Municipio di CURTAROLO.

Si ringraziano gli insegnanti e le istituzioni che hanno sostenuto la nascita e lo sviluppo di questo importante progetto che segna un’ulteriore tappa importante per il dialogo alla pace e l’intercultura tra scuole italiane e bosniache.

Si allega la locandina per i dettagli dell'evento.

DOBRODOSLI! WELCOME! BENVENUTI!

DOBRODOSLI! WELCOME! BENVENUTI! : Queste sono le scritte che sono apparse su cancelli e pareti di più scuole della provincia di Padova dal 16 al 20 aprile 2015!

accoglienza

Fanno parte della rete “Scuole ponti di pace”: la primaria “Don Milani” di Piazzola sul Brenta, la primaria “Marconi” di Campo San Martino, la primaria “Leonardo da Vinci” di Paviola, la primaria “Dante Alighieri” di San Giorgio in Bosco, le secondarie di I grado di Villa del Conte e di S. Angelo di Piove. Tutte hanno accolto con entusiasmo la delegazione di docenti e alunni bosniaci (49 persone), ospitando ognuna la rappresentanza della scuola gemellata.

Alla “Marconi” di Campo San Martino sono giunti cinque alunni e due insegnanti della scuola di Gornja Orahovica, ospitati da famiglie italiane: venerdì 17 aprile sono stati coinvolti nella giornata a scuola, svolgendo insieme a noi attività di arte ed educazione fisica. È stata per tutti un’occasione di scambio e di conoscenza reciproca, rinsaldando i contatti che continuano da otto anni. Poi sabato la delegazione ha visitato un’azienda della zona e il Polo scolastico di Tombolo, infine domenica la visita a Venezia, accompagnati dai Volontari del Comitato di Sostegno alle Forze e Iniziative di Pace.

Un grazie a tutti coloro che hanno collaborato per rendere possibile questa esperienza: il dirigente prof. Adriano Breda, le insegnanti, le collaboratrici, i genitori, gli alunni della scuola “G. Marconi”, i volontari del Comitato ed in particolare grazie alle famiglie ospitanti.

Progetto "SCUOLE... PONTI DI PACE": presenza in Italia della delegazione bosniaca

bandiera bosnia

Fervono i preparativi per l'arrivo dei nostri amici in arrivo dalla Bosnia! Dal 16 al 20 aprile sarà infatti in Italia una delegazione bosniaca di alunni e docenti provenienti delle scuole del Progetto "Scuole... ponti di pace".

In allegato il programma del soggiorno. Si segnala in particolare la tavola rotonda aperta a tutti gli insegnanti dell'Istituto sul tema "Arti espressive e motorie nella formazione della personalità" che si terrà venerdì 17 aprile alle ore 17.30 presso la scuola secondaria di 1° grado "Diego Valeri" di Villa del Conte.

Giovani scrittori fra Italia e Bosnia

bandiera bosnia  .

bandiera italiaGli insegnanti del Progetto “Scuole Ponti di Pace” e il Comitato di Sostegno alle Forze e Iniziative di Pace sono lieti di invitarvi alla presentazione del libro bilingue “E prendi carta e penna.... Giovani scrittori fra Italia e Bosnia”, che raccoglie testi narrativi e poetici di alunni partecipanti ai Concorsi Letterari del 2012, 2013 e 2014, realizzati nell’ambito delle iniziative di scambio interculturale fra i due paesi. L’evento si svolgerà sabato 21 marzo 2015, alle ore 16.00, presso la Sala Consiliare del Comune di Curtarolo. Si allega la locandina dell'evento.

 

Nuove forme di dialogo

locandina eventoSabato 8 novembre alle ore 9.00 si terrà a Piazzola sul Brenta presso l'Anfiteatro Negrelli il convegno "Nuove forme di dialogo" promosso dal progetto "Scuole ponti di pace". Il convegno mira ad illustrare l'attività svolta a partire dal 1992 da associazioni di volontari e successivamente da scuola primarie e secondarie di primo grado del territorio in collaborazione con le comunità della Bosnia Erzegovina. Una delle finalità fondamentali è stata ed è quella di contribuire alla ripresa di un dialogo interetnico tra popolazioni che, fino allo scoppio della guerra, erano convissute pacificamente. Le attività svolte hanno sostenuto il percorso di superamento delle divisioni, dei contrasti e dei pregiudizi. Fondamentale nelle scuole italiane l'opera di sensibilizzazione di bambini e ragazzi per educare all'accoglienza, alla convivenza, alla solidarietà per una cultura di pace.

Si allega la locandina.

Scuola solidale

Durante gli ultimi giorni di scuola di giugno 2014 presso la scuola Primaria “Guglielmo Marconi” di Campo San Martino è stata avviata la raccolta di beni materiali in favore della popolazione della Bosnia-Erzegovina colpita dalla terribile alluvione di metà maggio.  Il “Comitato provinciale di sostegno alle forze ed iniziative di pace”, che ha promosso e realizzato l’iniziativa nell’ambito di tutte le scuole del “Progetto Scuole Ponti di Pace”, invia questo documento fotografico che testimonia la destinazione dei materiali e dei fondi raccolti.

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO CONTRIBUITO a portare un po’ di speranza a chi è in difficoltà!

S.O.S. Alluvione Bosnia

bosnia alluvionataPresso la scuola Primaria “G. Marconi” di Campo San Martino è stata avviata la raccolta di beni materiali in favore della popolazione della Bosnia-Erzegovina colpita dalla terribile alluvione di metà maggio che ha causato vittime, spazzato via case e strade, causato frane e, aspetto drammatico, divelto i numerosi “campi minati” ancora presenti, dopo la recente guerra.

La scuola ha aderito all’iniziativa di solidarietà promossa dai volontari del “Comitato provinciale di sostegno alle forze ed iniziative di pace”.

Si raccolgono cibi a lunga conservazione, guanti da lavoro e in lattice, sachi di plastica, stivali, mascherine, prodotti per l'igiene personale, latte in polvere per neonati, pannolini, omogenizzati, ecc. (consulta l'elenco completo) da consegnare presso la scuola "Marconi" entro il 5 giugno.

Per ulteriori informazioni leggere il volantino del Comitato e la comunicazione data alle famiglie degli alunni.

Ecco i vincitori del Concorso letterario!

Alla fine del mese di marzo si è riunita la Commissione di valutazione del Concorso letterario italo bosniaco per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti aderenti al progetto “Scuole Ponti di Pace”.

L'edizione di quest'anno prevedeva la stesura di un testo poetico sul tema "Acqua di fiume".

Complimenti a Sofia B. della classe quinta della scuola primaria "Marconi" che si è classificata al terzo posto per la sezione Scuola Primaria!!

Segnalati inoltre anche i componimenti Brando S. sempre della primaria "Marconi" e Anita R. della classe seconda B della scuola "Longo", che son rientrati nei dieci finalisti per le rispettive sezioni.

La premiazione del Concorso si terrà domenica 11 maggio 2014 alle ore 16.00 presso la Sala Consigliare del Municipio di Cadoneghe. Si allega la locandina dell'evento.

 

Seconda edizione Concorso Letterario con le scuole bosniache

 

Il Comitato di Sostegno alle Forze ed Iniziative di Pace, nell’ambito delle attività svolte dai volontari impegnati in progetti di cooperazione decentrata in Bosnia, per promuovere lo scambio interculturale tra Italia e Bosnia, propone anche quest'anno il CONCORSO LETTERARIO per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti aderenti al progetto “Scuole Ponti di Pace”.
La seconda edizione prevede la stesura di un testo poetico sul tema "Acqua di fiume". Le scuole bosniache "gemellate" con le nostre scuole svolgeranno contemporaneamente il concorso in lingua bosniaca.
In allegato la lettera di presentazione e il bando del Concorso.
Consegna degli elaborati entro il 15 marzo 2014.

Per leggere i racconti italiani e bosniaci primi classificati nella prima edizione del Concorso, clicca qui.