ISTITUTO COMPRENSIVO di CURTAROLO e CAMPO SAN MARTINO

scuole primarie e secondarie di primo grado

Libri per bambini

Fuori il rospo, Briz!

 

Oggi pomeriggio, mentre i miei vicini erano impegnati a tagliare la legna, sistemare il tetto della propria casa, lavorare all'uncinetto, richiamare figli o nipoti a fare qualche paginetta del libro delle vacanze ;), ... mi sono imbattuta in una storia davvero intrigante. Una trama intessuta di segreti, investigatori, misteri, spie e... bambini!

Se avete un po' di tempo provate a leggerlo :))

Quarzo, Fuori il rospo, Briz! Giunti Editore, 2006

Voglia di mare

Estate.. voglia di mare.. sentire la sabbia che ti massaggia o ti "cucina" i piedi mentre cammini, l'odore tipico dei luoghi marini, il rumore dell'onda quando rotola e muore tra le gambe dei turisti... ma anche prendere il sole, fare una lunga nuotata, mangiare un gelatino lungo la battigia, fare un giro in pedalò e, perchè no, qualche tuffetto dove l'acqua non è troppo profonda...

Per restare in tema, quando avete un po' di tempo, leggete il libro

Lee Suzy, L'onda, Corraini, 2008

è un libro bellissimo, racconta la storia dell'incontro di una bambina con il mare. Sfogliarlo è una magia: le pagine, i colori, le immagini descrivono la vicenda in forma poetica.

Letture per il Giorno della memoria

I bambini della scuola primaria "G. Marconi" di Campo S. Martino, in occasione della giornata della memoria, hanno letto e suggeriscono:

 

classe quinta - Il bambino con il pigiama a righe di John Boyne. Un bambino tedesco, figlio di un ufficiale nazista, si trasferisce da Berlino ad Auschwitz e conosce, attraverso il filo spinato, un bambino ebreo deportato nel campo di sterminio. I due diventano amici per la pelle, ma la strategia dello sterminio....

Leggi tutto...

L'Approdo

Un libro che racchiude in una piccola valigia di cartone, quelle cose che proprio non si possono dimenticare quando si parte per un lungo viaggio: la speranza di regalare una vita migliore alla famiglia, la nostalgia che già si prova per chi si lascia, i profumi e i colori della proprie origini e della propria terra…

Leggi tutto...